The Vice
The Wall

The Vice

Prezzo di listino €3,75 €0,00 Prezzo unitario per
Imposte incluse.
  • Stile: Weizen 
  • Gradazione: 5 %
  • Colore (EBC: chiara, ambrata, scura): Chiara
  • Sapore e scala di amarezza (IBU): Al naso dominano sentori fruttati, tra i quali risaltano banana e chiodi di garofano. La bevuta è fresca e leggermente citrica. Il corpo medio e la carbonazione sostenuta rendono facile la bevuta. Scala di amarezza: 1 su 5 International bitterness unit (IBU): 10
  • Regione: Lombardia
  • Abbinamento: La straordinarietà di questa birra è che è abbinabile a tutto: aperitivi (estivi ed invernali), carni bianche e rosse (stufate o arrostite) ma anche crostacei e pesce. Ottima anche con dolci cremosi o di pasticceria secca (crostate, pasticcini)
  • Descrizione: Birra ad alta fermentazione di tipo Weizen, dal colore dorato carico, presenta una schiuma abbondante, pannosa e resistente. La storia delle Weizen è alla base della tradizione brassicola moderna. Alcuni storici credono che l’antenata della birra Weizen nacque in Boemia nel 1400, dove entrò in voga tra i nobili della zona, che, guarda caso, per differenziarsi dalla plebe che beveva grezze birre scure, iniziò a prediligere queste leggere birre di frumento. In Germania, il monopolio della produzione era in mano alla Casa di Wittelsbach (Duchi di Baviera) che per primi avevano costruito un birrificio per sole birre Weizen sul moderno confine con la Cecoslovacchia. Solo nel 1602 il diritto venne concesso ad altri selezionati birrifici, sempre sotto monopolio ducale, che le produssero con successo fino allo scavalcamento delle Lager, che erano oramai dominanti sulla scena brassicola. La tradizione delle Weizen si mantenne, comunque, da metà Ottocento ed è rimasta fino ad oggi come uno degli stili più rappresentativi tedeschi! Ottima birra per tutte le stagioni!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Learn more
Accetto